Informazioni sulla salute e benefici sul ballo sociale:

Prevenire con il ballo sociale, ballo di coppia
Danzare è una vera e propria fonte di benessere che tocca la salute in ogni suo aspetto, perché – ancor prima che arte o divertimento – la danza è attività fisica vera e propria, ottima alternativa alla ripetitività dell’esercizio da palestra e al concetto che per tenersi in buona forma non ci sia altro che la fatica e il sudore dei pesi, o la solitudine della piscina e quella della corsa.

In Gran Bretagna, terra nota anche per la diffusione capillare delle sale da ballo, il ballo è una sorta di “medicina”, consigliato soprattutto per quella sezione di popolazione denominata “la terza età”: proprio perché attività fisica “buona” (non caratterizzata da strappi o sforzi improvvisi), in età avanzata il ballo produce effetti di grande efficacia sul tono muscolare, sull’ossigenazione di tutto l’organismo, sulla coordinazione dei movimenti e sulla generale “lucidità”, mentale e motoria. I benefici per il fisico sono tanti: sono legati al cuore, alla circolazione e alla pressione sanguigna, alle ossa, ai livelli di colesterolo e di trigliceridi. Alcuni benefici sono anche curiosi, come il fatto che ballando muoviamo – oltre alle gambe - muscoli abitualmente non interessati all’attività fisica comune (cosa per la quale anche il ballo – come il nuoto – può considerarsi una sorta di “sport completo”).

Benefici del ballo per la salute
Praticando dei corsi di ballo vi distrarrete e stimolerete la connettività del cervello. A differenza di altri esercizi, per la danza non esistono limiti di età. Benefici del ballo per la salute!
Il ballo è un un’attività che permette alle persone di qualsiasi età di mantenersi in forma. Oltre ad essere divertente, il ballo ha molti benefici positivi per la salute. Continuate a leggere per conoscere i numerosi benefici del ballo per la salute.

Ballare è un’attività che può
davvero illuminare le vite monotone delle persone. Cosa che può dare beneficio alla loro salute emotiva, mentale, fisica e generale. Quando qualcuno decide di iniziare un’attività fisica spesso considera anche il livello di divertimento che essa include e il ballo è proprio questo… divertimento.

Aiuta il cuore
La danza è un’ottima attività per coloro a rischio di malattie cardiovascolari. Uno studio italiano ha dimostrato che le persone con insufficienza cardiaca che praticano il ballo come attività fisica migliorano la salute del loro cuore, così come la respirazione e la qualità della vita in maniera significativa rispetto a quelle che vanno in bicicletta o usano il tapis roulant per fare esercizio.

Perdere peso
Perdere peso è un altro dei benefici del ballo, se praticato con costanza. Diversi studi confermano che un programma di danza di tipo Tango Argentino, Salsa, Bachata, Liscio, Boogie Woogie, permette di perdere peso e di aumentare la potenza aerobica così come il ciclismo e lo jogging.

Aumenta l’energia
Vi sentite tutto il giorno senza forze? Ballare vi potrebbe aiutare a recuperarle. Un programma settimanale di ballo può migliorare il rendimento fisico ed aumentare i livelli d’energia negli adulti e ottenere un equilibrio psico fisico.

Migliora la flessibilità, la forza e la resistenza
Ballare a volte richiede una grande quantità di flessibilità. La maggior parte delle lezioni di ballo inizia con un riscaldamento che include diversi esercizi di stiramento. Quando si balla, bisogna sforzarsi per raggiungere la capacità di movimento di tutti i gruppi muscolari.

Ballare aumenta la forza e tonifica
poiché costringe i muscoli a resistere contro il peso stesso del corpo. In molti tipi di balli, il Tango Argentino in particolare, e tanti altri, sono presenti che richiedono una forza in generale dei muscoli.

Il ballo è un tipo di esercizio fisico
per cui aumenta la resistenza. La resistenza è la capacità dei muscoli di lavorare molto per periodi di tempo sempre più lunghi senza affaticarsi. Ballare regolarmente è l’ideale per migliorare la propria resistenza, soprattutto il Tango Argentino come tanti altri balli.

Rende felici
Ballare è qualcosa che piace fare praticamente a tutti. Se si osserva una persona mentre sta ballando, è quasi sicuro vederle un gran sorriso sul volto. Sorridere e ridere mentre si balla è assolutamente normale! Questo è dovuto al fatto che ci si diverte davvero mentre si balla. Non ci sono barriere d’età nel ballo a differenza di altre forme di esercizio. Una persona può ballare e godere dei benefici del ballo per la sua salute a qualsiasi età. lo stress e la depressione
È stato dimostrato che uno dei benefici del ballo è quello di aiutare a prevenire lievi forme di depressione e di migliorare l’autostima della persona che balla. E ricordiamo che, purtroppo, la depressione sta diventando un problema crescente tra gli adolescenti e gli adulti di qualsiasi età.

Uno studio pubblicato
sul International Journal of Neuroscience dimostra che il movimento del ballo, oltre a migliorare la depressione, ha effetto anche sullo stress poiché regola i livelli di serotonina e dopamina nel corpo. Dato che la danza è un’attività sociale, aiuta a superare i sentimenti di isolamento tipico delle persone depresse e che qualche volta interessano anche le persone che vivono sole.

Migliora la sicurezza e l’autostima
il ballo aiuta anche ad essere più sicuri di sé. Ogni volta che dominate un nuovo passo di danza, sperimentate un aumento della vostra sicurezza, oltre ad avere un migliore stato d’animo. Questo aumento di sicurezza si riflette in tutti gli aspetti della vita.

Il ballo è un’attività sociale
Diversi studi hanno dimostrato che i forti legami interpersonali e la socializzazione con i compagni di ballo contribuiscono ad aumentare la propria autostima e ad avere un atteggiamento positivo. Ballare offre molte opportunità di conoscere nuove persone. Partecipare a lezioni di ballo può aiutarvi ad avere maggiore autostima e a sviluppare abilità sociali. Dato che l’attività fisica riduce lo stress e la tensione, il ballo dà una generale sensazione di benessere.

Migliora la memoria
Secondo uno studio pubblicato sul New England Journal of Medicine, il ballo può aumentare la memoria e prevenire la comparsa di demenza man mano che si invecchia. La scienza rivela che l’attività aerobica può contrastare la perdita di volume dell’ippocampo, la parte del cervello che controlla la memoria. L’ippocampo riduce naturalmente il proprio volume durante l’età, fattore che spesso provoca problemi di memoria e, a volte, di demenza.

Combatte l’Alzheimer
Uno studio condotto su uomini della terza età, pubblicato sul New England Journal of Medicine, ha dimostrato che ballare spesso aiuta ad evitare gli effetti dell’Alzheimer e forme di demenza, così come ad aumentare l’acutezza mentale a qualsiasi età. È stato dimostrato anche che alcune persone affette da Alzheimer sono in grado di recuperare ricordi dimenticati quando ballano musiche che erano solite ascoltare.

Aumenta l’intelligenza
Per secoli i manuali dei balli e altri scritti hanno lodato i benefici del ballo per la salute, così come per gli altri esercizi fisici. Adesso, grazie a numerosi studi, è stato anche dimostrato che il ballo soprattutto il Tango Argentino aumenta la nostra intelligenza. Il consiglio migliore quando si cerca di migliorare la propria acutezza mentale è quello di farsi coinvolgere in attività che richiedono di prendere decisioni rapide (in pochi secondi). Per aumentare la vostra intelligenza invece della memorizzazione, quindi, potete semplicemente ballare.

Un modo per migliorare
la propria intelligenza è imparare qualcosa di nuovo. Non solo il ballo, qualsiasi cosa nuova. Prendendo lezioni di ballo private o di gruppo, potrete sfidare la vostra mente e stimolare la connettività del cervello generando la necessità di nuove vie. Le lezioni più efficaci per esempio il Tango Argentino sono le migliori, poiché stimolano ad avere una maggiore necessita di nuove connessioni neuronali, aumentando così la connettività dei neuroni.

Che tipo di musica si deve ballare?
Ci sono molti stili di ballo in base al tipo di musica: Tango Argentino, Liscio, Salsa, Merengue, Bachata, Kizomba, Boogie Woogie. Ogni stile fa ugualmente bene al corpo e alla mente. Tutti gli stili, infatti, forniscono i benefici per avere una vita sana. Ballare può aiutarvi in molti modi diversi. Tutti gli stili di ballo sono ugualmente efficaci, l’unica cosa è che dovete decidere quale stile vi piace di più e praticarlo con costanza una volta la settimana per poter ottenere tutti i benefici che il ballo ci riserva a livello psico fisico.